Impianti di irrigazione giardino Cuneo

 

L'acqua è un bene universale che in virtù della sua preziosità e della sua limitatezza deve essere sempre più salvaguardato e tutelato. Un impianto di irrigazione con irrigatori a spruzzo costituisce un eimpianti irrigazionefficiente strumento per la distibuzione dell'acqua al nostro giardino e nel nostro orto. Questi impianti risultano poi completamenti automatizzabili con il vantaggio di fornire l'acqua alle nostre piante nel momento giusto e nella giusta quantità con benefici estetici immediati per il nostro tappeto erboso e per le nostre coltivazioni. Inoltre l'automazione dell'impianto ci consente di ridurre notevolmente il tempo che dobbiamo dedicare al mantenimento del nostro verde domestico aumentando il tempo in cui possiamo fruirne. In linea con questi concetti la Irritec e la Hunter rappresentano dei partner affidabili che possono vantare una lunga esperienza nel settore irriguo.

Gli irrigatori statici della sere PS Ultra hanno testine intercambiabili ad angolo di lavoroirrigazione statico regolabile (0-360°). Mediante il cambiamento della testina la gittata varia da 3 a 5,2 m. Gli irrigatori a turbina SRM presentano in dotazione 6 ugelli che consentono la regolazione della gittata regolabile da 4,6 a 9,1 m e angolo di bagnatura regolabile tra 40 e 360°. Gli irrigatori a turbina PGP hanno in dotazione una serie di 12 ugelli che consentono di variare la gittata tra 8,8 e 15,2 m con agolodi lavoro regolabile tra 40 e 360°.  Disponiamo di tutta la gamma delle testine MP Rotator rivoluzionarie per la loro uniformità di bagnatura e per il loro ridotto consumo di acqua.

Nel campo delle centraline distinguiamo programmatori o centraline con trasformatore esterno (per installazioni al chiuso) e programmatori con trasformatore interno (per installazione all'aperto) in grado di gestire fino a 6 settori oltre che l'avvio della pompa. Esistono poi programmatori a batteria ideali per l'installazione in aree in cui non vi è la disponibilità di corrente eletrica e quando le distanza tra la centralina e le elettrovalvole sono troppo elevate. Le centraline sono integrabili con i sensori di pioggia miniclick che sospendono l'irrigazione in base alla quantità di pioggia caduta.

collettore con inveter collettore con autoclave

Progettiamo impianti di irrigazione ad inverter che variano i giri di rotazione della pompa per matenere costante la pressione dell'impianto al variare della portata richiesta. Tale soluzione risulta essere particolarmente idonea per impianti con settori irrigui con fabbisogni idrici diversi senza determinare squilibri di pressione nell'impianto o prestazioni della pompa al di fuori della curva della pompa. Si progettano impianti impianti di irrigazione con autoclave per l'avvio della pompa e per creare una riserva utile per bassi consumi prolungati nel tempo.

Disponiamo poi di una vasta gamma di raccordi rapidi, raccodi a compressione, prese a staffa, tee, curve 90°, nippli, saracinesce di varie dimensioni, tubi in PE di varie eimensioni, ala gocciolante pesante e relativa raccorderia.

 

irrigazione hunter mp rotator irrigazione orto gocciolatori capillari
 irrigatori MP ROTATOR gocciolatori e capillari
hunter PGP hunter PS
irrigatore a turbina PGP irrigatore statico PS
hunter SRM elettrovalvole
irrigatore a turbina SRM elettrovalvole Baccarà
irrigazione automatica centralina irrigazione programmatori batteria
programmatori programmatori a batteria
irrigazione sensore pioggia miniclick  
sensori pioggia

 

 

0
0
0
s2smodern

Percorso